ITINERARIO


METE ONIRICHE
È una parte dell’Italia famosa in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, sede di importanti insediamenti turistici. Nel periodo greco rappresentarono un punto nodale di incontro tra Tirreni (Etruschi), Fenici (Cartaginesi) e Greci. Le ricche necropoli hanno restituito vasi e materiali di importazione da Corinto, Atene, dalla Ionia e produzioni locali sfarzose. Di particolare interesse sono sia le terrecotte che le produzioni vascolari. Durante la prima guerra Punica furono teatro degli scontri tra Roma e Cartagine. In epoca romana divennero centri di commercio dello zolfo, dell’allume e del sale, del vino e del garum. Anche in questo caso le ricche oreficerie e i corredi tombali con olle di vetro e frammenti riconducibili a sarcofagi ed a statue funerarie dimostrano un buon livello di vita, probabilmente connesso alla diffusione del latifondo senatorio. Luoghi mitologici che hanno ospitato il re dei venti, il re dei mari, le sirene e che hanno ispirato viaggiatori, storici e scrittori. Sono battuti dal vento, sono un paradiso per molti. Poche persone ci abitano, però nonostante le difficoltà non lasciano questi luoghi tanto affascinanti, alcuni sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Non solo mare cristallino ma terre da esplorare, antiche culture da riscoprire, prodotti tipici da gustare. Sono i luoghi speciali da non perdere.


SALIRE A BORDO
E’ possibile salire a bordo della Senouire dai porti del Tirreno meridionale.


ATTIVITA’
Oltre a delle piacevoli veleggiate che consentono di apprezzare l’armonia sonora del mare che si infrange sulla murata alta del ketch, sarà possibile ammirare le insenature più suggestive di un luogo unico al mondo, spiagge da raggiungere con il tender, prima a motore e poi a remi per non violare il fascino esclusivo di questi luoghi. Gli ospiti potranno visitate luoghi inaccessibili da terra e fare dei brevi percorsi a nuoto per scrutare le splendide cale e suggestive grotte che a volte presentano camini naturali dai quali entra la luce o delle piccole cascate di acqua dolce. Dove presenti sarà possibile percorrere dei sentieri per inoltrarsi su per la costa per poter ammirare il panorama sottostante.


DEGUSTAZIONI
In questi luoghi è possibile trovare del pesce freschissimo ma anche tantissimi prodotti ortofrutticoli raccolti in orti in prospicienza della costa connotati da sapori genuini e profumi intensi. Inoltre in tutto il territorio vengono prodotti d’eccellenza che si sposano con tantissimi ingredienti. Tra questi i limoni e il limoncello, le alici e la colatura, il tonno, la delizia al limone, le scorzette candite, i totani e molti altri. Con una tale ampia varietà di prodotti è possibile proporre agli ospiti un’interessante gamma di pietanze sia crude che cotte. Dove possibile potranno essere raccolti i ricci di mare, aperti e sciacquati direttamente con l’acqua di mare per godere del vero sapore di un prodotto tanto prelibato.